sabato, novembre 10th, 2018

da Macerata

sabato 10 novembre 2018

Il sindaco Carancini in dialogo con il giornalista Ezio Mauro a Macerata per la presentazione del suo ultimo libro “L’uomo bianco”

Il sindaco di Macerata, Romano Carancini è uno dei protagonisti della presentazione del libro “L’uomo bianco”, edito da Feltrinelli, lunedì 12 novembre, alle ore 18, al Teatro della Filarmonica.

Il sindaco dialoga con l’autore del volume Ezio Mauro, direttore della “Stampa” dal 1992 al 1996 e di “Repubblica” dal 1996 al 2016, insieme all’avvocato di Luca Traini Giancarlo Giulianelli. Previsto l’intervento del Procuratore della Repubblica Giovanni Giorgio mentre nelle vesti di moderatrice la prof.ssa Lina Caraceni docente di diritto penitenziario presso il dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Macerata.

Il libro di Ezio Mauro è un’inchiesta sull’Italia di oggi, una riflessione radicalmente politica sulla mutazione culturale del Paese.

Ezio Mauro si fa guidare e ci guida attraverso la più simbolica storia dell’Italia recente, che ha diviso il prima dal dopo Macerata del 3 febbraio 2018.

Dico grazie ad Ezio Mauro e all’editore Feltrinelli – interviene il sindaco Romano Carancini – che hanno voluto a Macerata questa importante occasione di confronto dopo l’uscita del libro “L’uomo bianco”. Infatti non è solo l’opportunità per parlare di un bel libro ma piuttosto il tempo per arricchire di una nuova consapevolezza l’identità della nostra Comunità con uno sguardo più lungo del solo orizzonte visivo locale”.

sabato 10 novembre 2018

Il Palazzo comunale illuminato di viola per la Giornata mondiale per la lotta al tumore al pancreas

Giovedì 15 novembre il Palazzo comunale in piazza della Libertà verrà illuminato di viola in occasione della Giornata mondiale per la lotta al tumore al pancreas. Infatti, il Comune di Macerata, concedendo il patrocinio all’iniziativa, anche quest’anno ha aderito alla campagna di sensibilizzazione Facciamo luce sul tumore al pancreas promossa dell’associazione Nastro Viola onlus che ha proposto di illuminare di viola luoghi pubblici e privati per sensibilizzare l’opinione pubblica su questa patologia.

La campagna di sensibilizzazione nasce con l’obiettivo di portare l’attenzione pubblica su una patologia che in Italia, ogni anno, colpisce oltre 13mila persone. L’idea è quella che, con gesti anche semplici, si possa modificare la storia naturale di questo “killer silenzioso” che ancora, a cinque anni dalla diagnosi, ha una mortalità stimata del 90% e che, nonostante questo, riceve soltanto il 2% dei fondi europei destinati alla ricerca.

Novembre è il mese dedicato alla consapevolezza del tumore al pancreas. In tutto il mondo si svolgeranno iniziative il cui scopo è divulgare le informazioni su questo tumore ancora oggi così poco conosciuto eppure tanto aggressivo. Il palazzo comunale diventerà viola grazie all’illuminazione che verrà fornita da I Guzzini.

Per informazioni: www.nastroviola.org www.wpcitalia.org www.worldpancreaticcancerday.org .

© 2018, Redazione. All rights reserved.

Leggi la news completa su Il Mascalzone